Progetti

Nella convinzione del ruolo fondamentale ricoperto dalle istituzioni e associazioni culturali del territorio comasco quali custodi e promotori del valore storico dall’opera dei Plinii, su iniziativa di Accademia Pliniana e di Fondazione A. Volta, il 25 ottobre 2020 è stato costituito il Comitato Locale per le Celebrazioni del Bimillenario Pliniano al fine di celebrare degnamente nel 2023 i duemila anni dalla nascita di Plinio il Vecchio. Il Comitato vede come membri fondatori, oltre ad Accademia Pliniana e Fondazione A. Volta, Regione Lombardia, Provincia di Como, Comune di Como, Camera di Commercio Como-Lecco.

“Plinio il Vecchio è alla base della costruzione immateriale che dà vita e alimenta il patrimonio culturale europeo, ineguagliabile forza a nostra disposizione per modellare il nostro futuro comune. Le celebrazioni del 2023, se preparate con la cura e la serietà che hanno contraddistinto il nostro territorio nei suoi periodi più illuminati, saranno in grado di imprimere una fortissima accelerazione allo sviluppo culturale ed economico del nostro territorio e di farci riaprire al mondo. Le difficoltà sono numerose e crescenti, soprattutto con la pandemia Covid19 che ostacola grandemente il nostro lavoro, ma varrà certamente la pena tentare. Sarà una grande sfida per tutti, una vera impresa pliniana”.
Massimiliano Mondelli, Accademia Pliniana, 25 ottbre 2020.